La differenza tra olio di CBD e olio di cannabis

La differenza tra olio di CBD e olio di cannabis

Olio di cannabis e olio di CBD: le somiglianze

Come tutti gli oli di canapa, l’olio di CBD e l’olio di cannabis vengono ottenuti dalle piante di canapa. In entrambi gli olii sono infatti presenti i cannabinoidi. L’olio di CBD contiene solo una proporzione relativamente piccola di THC, a differenza di un olio con l’etichetta “olio di cannabis”.

Continue reading La differenza tra olio di CBD e olio di cannabis

Effetto dell’olio di CBD

Effetto dell’olio di CBD

Il CBD (cannabidiolo) si trova sempre più spesso sul mercato in diverse forme, la più nota delle quali è l’olio. Molte persone credono , che l’olio CBD abbia un effetto psicotropo, ma non è assolutamente così. Il cannabidiolo non ha alcun principio attivo stupefacente ed è quindi considerato legale. Sebbene non sia stato ancora approvato come farmaco, l’olio di CBD è al centro dell’attenzione scientifica per i suoi molti poteri curativi e benefici che sembrano aiutare in particolare in oncologia. L’olio di CBD è anche molto efficace contro altre malattie. Questi prodotti si possono acquistare nelle farmacie, o più semplicemente e con una scelta maggiore, su internet. Il cannabidiolo viene essere estratto dalla fibra di qualunque pianta di canapa, a differenza del THC (Tetraidrocannabinolo), che viene estratto da coltivazioni di canapa terapeutica specifica ed utilizzato come farmaco.

Continue reading Effetto dell’olio di CBD

Olio di CBD, che cos'è e come funziona?

Olio di CBD, che cos’è e come funziona?

L’olio di cannabis è un estratto della pianta di cannabis. Ci sono diverse olio di cannabis, poiché esistono molti diversi tipi di cannabis, i più famosi sono la Cannabis Sativa e la Cannabis Indica, entrambi contengono i principi attivi THC e CBD.

Il THC è la sostanza psicoattiva che le persone amano fumare perché ha un effetto euforico. Il CBD, d’altra parte, è rilassante e calmante per il corpo e il cervello.

Continue reading Olio di CBD, che cos’è e come funziona?

Olio di CBD come medicinale omeopatico per l'emicrania

Olio di CBD come medicinale omeopatico per l’emicrania

Come si presenta l’emicrania

Non è possibile sapere quando possa arrivare un attacco di emicrania, il primo segno è in genere un capogiro accompagnato da offuscamento della vista. Successivamente un mal di testa lancinante non permette di effettuare alcuna attività, al punto che per diverse ore si è costretti in posizione fetale a letto e non si può fare altro che aspettare che sia tutto finito.

Continue reading Olio di CBD come medicinale omeopatico per l’emicrania

Cannabis medica e marijuana come droga ricreativa

Cannabis medica e marijuana come droga ricreativa

C’è una graduale legalizzazione della marijuana negli Stati Uniti ma anche nella Repubblica Italiana. In Italia tuttavia è attualmente ancora importante la separazione tra:

  • le persone che si affidano alla marijuana come erba medicinale per alleviare la malattia o i sintomi delle cure mediche
  • i consumatori che usano la marijuana illegalmente come droga ricreativa.

Continue reading Cannabis medica e marijuana come droga ricreativa

Guida all’olio di CBD: tutto ciò che c’è da sapere

Guida all’olio di CBD: tutto ciò che c’è da sapere

l cannabidiolo, chiamato anche CBD, è uno dei 113 cannabinoidi attivi identificati trovati nella pianta di cannabis. Per quanto questo prodotto stia avanzato sempre di più in campo medico terapeutico, c’è ancora molta confusione riguardo alle sue proprietà e la sua composizione. Pertanto, in questo articolo cercheremo di fare chiarezza e spiegare tutto ciò che bisogna sapere prima di acquistare olio CBD o altri prodotti a base di cannabidiolo.

Continue reading Guida all’olio di CBD: tutto ciò che c’è da sapere

OLIO DI CBD CONTRO IL CANCRO

OLIO DI CBD CONTRO IL CANCRO

I tumori sono diventati una delle principali cause di morte, ma la malattia stessa è molto complessa, ed è difficile trovare una cura. I pazienti sono quindi tenuti a cercare rimedi alternativi che integrino la terapia tradizionale. Numerosi studi danno motivo di sperare che la cannabis possa svolgere un ruolo chiave nella terapia oncologica. Le speranze si concentrano in particolare sull’olio di cannabis (o olio di THC), sia come rimedio naturale per sostenere la cura della malattia stessa, sia per mitigare i sintomi. La cannabis non è più un argomento tabù, dal momento che i medici sono autorizzati a prescrivere farmaci a base di cannabis per i loro pazienti dal 2017.

Continue reading OLIO DI CBD CONTRO IL CANCRO